Storie e leggende dei Navigli di Milano

Scopri le date

Una nuova visita guidata di Percorsi d’arte funeraria alla scoperta di uno dei luoghi più suggestivi della città: i Navigli. Veri e propri canali artificiali, essi in passato permettevano la navigazione in un’ampia area dal Lago Maggiore al Ticino fino ad arrivare fino all’ Adriatico,  e contribuirono nel corso dei secoli alla fortuna economica e commerciale di Milano, tanto che divenne in passato uno dei porti più importanti in Italia per tonnellaggio di merci trasportate.

Del glorioso periodo “in cui Milano non aveva granché da invidiare nemmeno alla tanto celebrata Venezia” resta poco:  la moderna Darsena, il Naviglio Grande con il suo poetico Vicolo dei Lavandai, il Naviglio Pavese, il Borg di formagiatt (il Borgo dei formaggiai) con le sue casere, le caratteristiche case di ringhiera, la Conca di Viarenna.

Una visita guidata serale nei luoghi più suggestivi di questo quartiere, tra pittoreschi vicoli fioriti e noti locali alla moda, alla scoperta di tradizioni e personaggi legati a questo quartiere, sagre e mercatini, lungo le sponde del Naviglio Grande, ma anche leggende e fantasmi che animano il quartiere.

Siete curiosi di scoprirne di più? Che sia inverno con la nebbia o estate con le sponde popolate dalla movida milanese, venite a scoprire uno dei luoghi più suggestivi di Milano, con i miei racconti noir. e al termine…una spaventosa sorpresa!

Per informazioni su date, visite private o altro