Fin che morte non ci separi

Scopri le date

San Valentino è la festa degli innamorati, di coloro che provano quel sentimento forte e struggente chiamato AMORE. Ma l’amore è anche un legame senza tempo, che unisce indissolubilmente anime anche dopo la vita terrena. “Fin che morte non vi separi” viene detto dal prete durante la cerimonia del matrimonio, ma a volte nemmeno la morte riesce ad annullare questo sentimento.
Un modo alternativo per celebrare questa ricorrenza, ma anche una passeggiata durante tutto l’anno tra i viali di Monumentale per ricordare amori del passato: Il Monumentale ospita numerosi riferimenti a coppie unite dall’amore. Non solo statue di giovani dai lineamenti perfetti che si scambiano un ultimo bacio, ma anche anziani e dolci coniugi che rinnovano nell’eternità il loro legame. Qui, in uno dei più importanti simboli della città, l’amante di Verdi rimase sola a guardare andar via il grande compositore in una carrozza trainata da cavalli morelli. Più felice la storia di Dino Buzzati e della futura moglie Almerina, che proprio al Monumentale si conobbero, ritrovandosi spesso tra le mura del Cimitero degli Acattolici

Vi racconterò anche della storia di Maria Beruccini, una ragazza che si dice si sia suicidata per amore, vi parlerò di mogli devote, poetesse e scrittrici che hanno celebrato l’amore, come Neera, e molte altre storie di vite passate.

Informazioni pratiche

Costo del tour: 12 euro per adulti, 8 euro per ragazzi under 14 anni, gratuito per bambini under 8.

Pagamento in loco o anticipato via bonifico.

La cifra comprende visita guidata condotta da Valeria, amplificatore voce in caso di gruppi numerosi, tessera fedeltà.

Durata del tour: 2 ore

Ritrovo: nel Piazzale di ingresso del Cimitero Monumentale, davanti all’ingresso . L’incontro con la guida per il check in è fissato sempre 10 minuti prima dell’orario di visita.

Due giorni prima della visita vi verrà inviata una mail di promemoria con ulteriori dettagli per l’incontro.

Visita NON teatralizzata, totalmente in esterno e confermata anche in caso di pioggia o maltempo.

Prenotazione obbligatoria dal contact form, per il regolamento completo consultare qui

Per informazioni su date, visite private o altro